fbpx

Il manager e il meteo: l’arte di creare il bel tempo in ufficio

I

Sabato. Novembre. Piove. Freddo. Vento. Buio. Chi ha voglia di uscire? Rimando tutto. Sto in salotto a vedere la TV. Attendo che il maltempo passi. Speriamo passi in fretta.

Sabato. Settembre. Sole. Caldo. Venticello. Luce. Esco. Corsa. Spesa. Famiglia. Amici. Progetti. Che bella giornata. Speriamo non passi mai.

In ufficio che clima avete? Novembre-Piove o Settembre-Sole?  

Da chi dipende il clima in ufficio? Dal capo. La prima cosa che un buon capo deve fare è stabilire un clima positivo e allegro nel suo ufficio. I benefici saranno immediati per il team, per il capo, per l’azienda in genere. Aumenta la produttività, aumenta il fatturato.

Comportamenti semplici del capo che spostano il clima dell’ufficio verso settembre-sole?

  • Salutare tutti quando si arriva
  • Sorridere
  • Incentivare gli errori, sempre diversi tra loro però
  • Coinvolgere le persone in progetti importanti
  • Pranzare insieme
  • Attribuire il merito alle persone
  • Prendersi la colpa
  • Lodare in pubblico, correggere in privato
  • Dire grazie
  • Salutare tutti quando si esce

Comportamenti che il capo deve attuare tutti i giorni, anche quando non sarebbe dell’umore giusto, anche quando le cose vanno storte, anche quando i risultati non stanno arrivando.

Il clima, prima di tutto il clima, sopra ogni cosa il clima.